Master of None, Lena Waithe sarà protagonista della terza stagione

Master of None ritorna su Netflix il 23 maggio per un’attesissima terza stagione, a quattro anni di distanza dalla seconda.

Aziz Ansari, creatore della serie e protagonista delle prime due stagioni, nei nuovi episodi sarà prevalentemente dietro la telecamera. Al centro della narrazione ci sarà invece Lena Waithe, che già nella seconda stagione aveva mostrato di poter raccontare molto su Denise – finora personaggio secondario della serie.

Proprio il quasi autobiografico episodio “Thanksgiving“, che si concentrava sul personaggio di Denis e sul suo coming out come donna lesbica, aveva portato alla vittoria dell’Emmy come Outstanding Writing for a Comedy Series, rendendo Lena Waithe la prima donna nera a vincere il premio.

La nuova stagione seguirà la relazione tra Denise e Alicia (Naomi Ackie) per un totale di cinque episodi, tutti scritti da Lena Waithe e Aziz Ansari.

Il titolo ufficiale è “Master of None: Moments in Love“.

Di seguito il trailer:

Tra gli altri lavori di Lena Waithe ricordiamo “The Chi” E il recente “Them” (disponibile su Prime Video). Qui una bella intervista di IndieWire sul ruolo dei neri sullo schermo, il coming out a Hollywood e molto altro.

Ultime news

Matrix Resurrections, ecco il trailer del nuovo capitolo diretto da Lana Wachowski

Si era parlato tanto in rete, nelle ultime settimane, del trailer di Matrix Resurrections, presentato al CinemaCon di Las Vegas e accolto dai fan...

Venezia 2021, trionfa lo sguardo femminile: miglior film, regia e sceneggiatura

L'ultima edizione del Festival di Venezia ha visto tre artiste donne aggiudicarsi i premi più ambiti della manifestazione.Il Leone d'oro è andato a L'Événement...

Nuclear Family, la docuserie che racconta una famiglia LGBT negli anni ’70

Ry Russo-Young è una produttrice e filmmaker di New York conosciuta principalmente per i suoi lavori nel cinema indipendente, che le sono valsi diversi...

Ultimi approfondimenti

Le migliori serie tv scritte da donne – Parte I

Negli ultimi anni il piccolo schermo ci ha regalato personaggi femminili sempre più sfaccettati e interessanti, anche grazie a una serie di autrici che...

Intervista a Maria Paz Gonzalez, regista di Lina de Lima

Maria Paz Gonzalez è una documentarista cilena. Il suo primo film di finzione, Lina de Lima (ne abbiamo parlato qui), ha vinto al FESCAAL...

Perché Sex Education non è una serie tv come le altre

Prodotto originale Netflix creato da Laurie Nunn, Sex Education si è sicuramente aggiudicato un posto di rilievo tra i prodotti della piattaforma, differenziandosi dalle...