Poorna Jagannathan reciterà in “I’ll Show You Mine” di Megan Griffiths

SourceVariety

Poorna Jagannathan sarà la protagonista di I’ll Show You Mine, il nuovo film di Megan Griffiths prodotto dai fratelli Duplass.

Jagannathan reciterà la parte di Priya, un’autrice che ha fondato la sua carriera sull’autoanalisi e che adesso per il suo nuovo libro collabora con il nipote Nic, che ha sfidato l’eteronormatività vivendo in pubblico la propria pansessualità.

Il loro dialogo avviene nel corso di un intenso weekend e porta a rivelazioni che nessuno dei due si sarebbe aspettato.

Poorna Jagannathan in Never Have I Ever

I’ll Show You Mine è scritto da Tiffany Louquet, Elizabeth Searly e David Shields. Sarà dedicato a Lynn Shelton, l’attrice e regista morta nel 2020, grande maestra di Megan Griffiths.
Tra gli altri lavori di Griffiths ricordiamo Room 104, Trinkets, Sadie, Eden.

Poorna Jagannathan ritornerà presto anche in Never Have I Ever, che Netflix ha rinnovato per una seconda stagione. Tra le altre apparizioni recenti anche The Night Of, Defending Jacob e Big Little Lies.

Ultime news

Zoë Kravitz al debutto come regista con il film Pussy Island

L'attrice di Big Little Lies e High Fidelity debutterà dietro la macchina da presa con un film intitolato Pussy Island, di cui sarà anche...

“The Power of the Dog” di Jane Campion in anteprima a Venezia

Jane Campion presenterà il suo primo lungometraggio dopo oltre dieci anni, in anteprima al prossimo Festival del cinema di Venezia. Intitolato The Power of...

Ava DuVernay e Google in supporto delle minoranze sottorappresentate al cinema

ARRAY, il collettivo artistico fondato da Ava DuVernay, ha stretto una collaborazione con Google al fine di stanziare annualmente 500 mila dollari. La somma...

Ultimi approfondimenti

Intervista a Maria Paz Gonzalez, regista di Lina de Lima

Maria Paz Gonzalez è una documentarista cilena. Il suo primo film di finzione, Lina de Lima (ne abbiamo parlato qui), ha vinto al FESCAAL...

Perché Sex Education non è una serie tv come le altre

Prodotto originale Netflix creato da Laurie Nunn, Sex Education si è sicuramente aggiudicato un posto di rilievo tra i prodotti della piattaforma, differenziandosi dalle...

Il piacere femminile in Mon Nom est Clitoris

Le esperienze delle intervistate si estendono inevitabilmente ad un discorso generale sulla sessualità femminile: il personale diventa dunque politico, e la clitoride diventa l’emblema di indipendenza, di lotta e rivoluzione contro la sovrastruttura religiosa e la morale ancora bigotta di una società patriarcale.