Recensioni

NORMAL

Normal (2019) è il film-documentario di Adele Tulli che indaga il concetto di normalità nella nostra società, basata su solidi pilastri di stereotipi di...

A Girl Walks Home Alone At Night

A Girl Walks Home Alone At Night è il primo lungometraggio di Ana Lily Amirpour, regista statunitense di origine iraniana. Il film è un...

Lina de Lima

Lina de Lima è il primo lungometraggio di finzione della regista María Paz González, presentato al FESCAAL (Festival del Cinema Africano, d’Asia e...

Baise-moi

Un film indipendente dall’estetica giustamente “brutta” e grottesca, piena di inquadrature imperfette e “sporche”, che si addice perfettamente alla crudezza del contenuto.

Nomadland

La riflessione sui concetti di privazione e mancanza è messa in scena attraverso uno stile sobrio e intimista, che non disdegna però di essere intenso e penetrante nella figurazione dei sentimenti umani.

Promising Young Woman

Un film sentito, schietto e sincero, che nonostante la patina colorata e scanzonata non disdegna di mostrarsi amaro e brutale, senza altro scopo se non quello dell’autenticità.

Fuses

Carolee Schneemann è una video-artista e performer statunitense, nota per i suoi lavori sui corpi e la sessualità, e vincitrice del Leone d’Oro alla...

Shirkers

iL merito più grande di Sandi Tan sta nell’essere riuscita a far “parlare” frammenti di pellicola che spogliati del loro significato originale hanno acquisito una nuova valenza di senso. L’autrice riesce a calibrare perfettamente le interazioni tra materiali d’archivio e discorso filmico, trovando spesso una connessione (ironica o poetica) tra passato e presente, tra memoria e concettualizzazione del ricordo.